Buona fortuna Charlie Capitolo 1

410Report
Buona fortuna Charlie Capitolo 1

Questa è una fanfiction di Good Luck Charlie. Tieni presente che non possiedo Good Luck Charlie. Questa è puramente finzione pensata per il godimento sessuale.

Questa storia si svolge circa 10 anni nel futuro dopo la fine di Good Luck Charlie. Per questo Teddy ora ha 29 anni, Charlie ne ha 14, Gabe ne ha 20, PJ ne ha 31 e Bob e Amy ne hanno entrambi 56.

CAPITOLO 1

Charlie Duncan sussultò mentre si passava un dito sul clitoride. Si strofinò le mani su tutto il corpo giovane e liscio mentre giaceva nuda nel suo letto. Era stata una giornata ricca di eventi per il giovane Charlie. Nel primo ciclo aveva avuto rapporti sessuali, e poi mentre camminava vicino allo spogliatoio dei ragazzi aveva visto qualcosa che non avrebbe dovuto vedere.

Nella sua scuola, lo spogliatoio delle ragazze era in fondo al corridoio, oltre i ragazzi. Per sbaglio aveva guardato dentro e aveva visto Jack, la sua cotta, fare la doccia dopo la lezione di ginnastica. Era già stata eccitata dal sesso in precedenza, ma questo l'ha messa sopra le righe.

Charlie era molto simile a sua sorella Teddy in quanto aveva buoni voti, ma a differenza di Teddy ogni tanto faceva una passeggiata nel lato selvaggio.

Lo ha fatto ora quando ha alzato il telefono per mandare un messaggio a Jack.

"Ehi tu" ha scritto.

"Sup" ribatté all'istante.

"Vuoi incontrarmi al parco di Lakewood? Fuori dal sentiero tra gli alberi?" lei ha digitato.

"Ciao" ha risposto.

"Essere lì tra 5"

Charlie si arrampicò lentamente fuori dalla finestra del suo secondo piano e sul tetto fuori. Camminò in punta di piedi lungo il bordo, saltò sul cassonetto e poi a terra. Afferrò la sua bicicletta dal cortile laterale e iniziò a guidare verso il parco.

Non sapeva se la sua bici fosse diversa, o se fosse solo molto eccitata, ma il modo in cui il sedile della bicicletta sfregava contro la sua vagina la eccitava ancora di più. Quando arrivò al parco, le sue mutandine erano inzuppate.

Si avvicinò al sentiero e lasciò cadere la bicicletta, partendo a piedi. Andò dietro una grande roccia nascosta tra gli alberi e trovò Jack che già l'aspettava.

"Ehi Charlie" disse.

"Ehi Jack."

Lo guardò e decise subito che era il ragazzo più bello su cui avesse mai posato gli occhi.

Senza dire un'altra parola Charlie si avvicinò e iniziò a baciarlo, e subito iniziò a ricambiare il bacio. Presto i giovani adolescenti si stavano baciando con una passione estrema. Charlie sapeva che Jack era troppo sensibile per fare qualsiasi mossa, quindi decise di spingere il ritmo. Fece scivolare lentamente la mano dentro la sua maglietta e sentì i suoi addominali solidi come una roccia prima di far scivolare le dita nei suoi pantaloni per stuzzicare la punta del suo cazzo.

Il ragazzo gemette di piacere e lentamente graffiò il seno di Charlie attraverso la sua felpa. Ben presto si stavano togliendo i vestiti a vicenda finché non erano rimasti solo indumenti intimi. Charlie interruppe il bacio e si portò il dito alle labbra facendolo tacere mentre cadeva in ginocchio.

Con un rapido movimento trascinò i boxer del ragazzo fino alle caviglie lasciandolo esposto all'aria frizzante di Denver. Charlie avrebbe potuto essere vergine, ma sicuramente sapeva cosa stava facendo. Lei lo ha stuzzicato prima leccandogli le palle prima di prendere la punta del suo cazzo in bocca. Con ogni movimento della sua testa ha preso sempre più del suo cazzo fino a quando quasi tutto era nella bocca del giovane Charlie.

Continuò a succhiarlo per qualche minuto in più finché non riuscì più a sopportare l'eccitazione. Si sdraiò supina nell'erba e si tolse rapidamente le mutandine prima di voltarsi per lasciare che Jack si togliesse il reggiseno. Per la prima volta nella sua vita Charlie Duncan era nuda ed esposta di fronte a un ragazzo.

"Hai un preservativo vero?" lei chiese.

Jack si fermò di colpo.

"Ehm no"

"Merda" imprecò Charlie.

"Mi dispiace Ch-" balbettò.

"Shhh" è stata la sua risposta.

"Possiamo ancora scopare, stai solo attento per favore" ha continuato.

Jack annuì lentamente e iniziò a posizionarsi di conseguenza. Ha strofinato il suo cazzo sull'apertura vaginale di Charlie un paio di volte prima di premere finalmente la punta all'interno facendo gemere di piacere Charlie. Ha applicato pressione e lentamente il suo cazzo ha cominciato a scivolare dentro la sua figa stretta. Si fermò quando raggiunse il suo imene.

"Sei sicuro di volerlo fare?" chiese.

"Sì" sussurrò.

Si spinse più in là, sentendo Charlie allungarsi fino a farla finalmente scoppiare.

"Ahi!" lei gridò.

"Mi dispiace! Mi dispiace..." balbettò.

"Shh shh shh. Va tutto bene. Continua così."

Spinse fino in fondo fino a toccare il fondo prima di ritirarsi. Ha fatto questo movimento più e più volte finché entrambi i ragazzi non si sono lamentati di piacere. Charlie non riusciva a credere a quanto fosse incredibile il suo pene nel suo sesso.

"Sì. Per favore. Jack" gemette.

Presto Jack ritirò il suo pene quel tanto che bastava per capovolgere Charlie a quattro zampe prima di ricadere nelle sue pieghe.

"Più duro Jack, più duro!" pregò Charlie.

Sentirla implorare fece uscire tutte le preoccupazioni dalla mente di Jack. Ha liberato l'animale dentro di sé e ha iniziato a picchiare Charlie.

"Ahhhhh Jaaaack non si china mai!" lei pianse.

Pochi secondi dopo Charlie si tese prima di sborrare su tutto il cazzo di Jack. Sentire il suo partner in un tale piacere ha portato Jack oltre il limite e si è tirato fuori appena in tempo, venendo sul culo di Charlie.

"Oh mio dio, è stato fantastico" disse Charlie.

I ragazzi hanno ripulito il meglio che potevano prima di vestirsi e tornare lungo il sentiero. Quando arrivarono alla fine, Jack si avvicinò e diede a Charlie un appassionato bacio della buona notte.

"Ci vediamo domani a scuola, vero?" chiese.

"Sicuramente" disse sorridendo.

Entrambi sono saliti in sella alle loro biciclette e hanno iniziato a tornare alle loro case. Charlie si è intrufolato il più silenziosamente possibile, nello stesso modo in cui era sgattaiolata fuori.

Quando arrivò nella sua stanza, si sdraiò nel suo letto. Presto si addormentò con un sorriso mentre pensava a Jack.

Storie simili

Fantacalcio parte 3

Se non lo sai, questa è la mia prima serie di racconti fantasy. Sono un nuovo scrittore e sembra che stia migliorando man mano che vado avanti. So che la mia prima storia è andata bene... e la mia seconda è stata anche meglio, ma spero di stupirvi con questa. Apprezzo le critiche costruttive... e leggo davvero tutti i commenti. --- *BIP BIP BIP BIP* Mi svegliai. Ohhhhh... dissi, stropicciandomi gli occhi. Che cosa è? Ho guardato l'orologio sul comodino di Kevin, le 8:30. Merda!! Kevin svegliati!!! Ho urlato. I suoi capelli erano ancora arruffati dalla sera prima, ci siamo divertiti...

559 I più visti

Likes 0

The Forgotten Heroes Capitolo 3

Tu ed Eve andate nella foresta in fuga dai Cavalieri del Quinto Drago. Per uccidere il silenzio chiedi a Eve qualcosa su di lei. Allora come sei finito nell'Isola del Nord? Eve la afferrò per le braccia e sul suo viso si spostò un'espressione di profondo pensiero. Ero giovane a soli 23 anni, ancora un bambino da elfi, ma la mia tribù è stata assassinata e quasi spazzata via da una banda di coloni umani. Sono stato risparmiato a causa della mia bellezza naturale e venduto come schiavo anni dopo sono finito nel mezzo dove un ricco uomo della tribù dell'Orintash...

733 I più visti

Likes 0

Un giorno con il mio amico

Gemetti piano mentre mi sentivo svegliarmi, sbadigliavo e guardavo l'orologio con i miei occhi velati, dormivo come un compagno inafferrabile eppure altrettanto difficile da eliminare. 9:30, eh? pensai, ovviamente pensando che potevo riposare un po' di più. Tuttavia, quando ho visto la data sullo schermo digitale del mio segnatempo, sabato, sono saltato fuori dal letto e sono corso in bagno. Ho avuto la fortuna di aver trovato un lavoro decente e un appartamento con i comfort di una casa, anche se più piccola. Non direi di essere benestante, ma almeno potevo mantenermi a mio agio. Quando ho raggiunto il bagno mi...

176 I più visti

Likes 0

È pronta per il primo cumming

Nota dell'autore: questa storia contiene azioni sessuali che coinvolgono minori, se questo ti infastidisce o ti offende allora dovresti leggere una storia diversa. Inoltre questo è il mio primo tentativo di una storia, quindi buone recensioni si tradurranno in ulteriori storie. Un po' lungo e ci vuole un po' per arrivare alla vera azione, ma vale la pena leggerlo se aspetti un po'. Era stata una settimana difficile al lavoro, quindi non vedevo l'ora di godermi una birra e rilassarmi un po'. Quando sono tornata a casa ho trovato la sorellina Bree della mia coinquilina sdraiata sul divano a guardare qualcosa...

120 I più visti

Likes 0

Legalmente vincolante, cap.4

Ho guardato mentre la sua espressione passava dalla vuota incomprensione allo shock, a una comprensione e accettazione lentamente nascenti, e infine a un profondo senso di liberazione e poi: pura felicità. I suoi occhi traboccarono di nuovo, ma per un motivo diverso. Annuì vigorosamente, incapace di parlare, e mi gettò di nuovo le braccia al collo come se stesse accettando una proposta di matrimonio. E 'questo quello che vuoi? dissi piano nel suo orecchio. Sì. Ohhhh... sì! Mi ha baciato la guancia, la mascella, il collo e mi ha stretto ancora di più. Ho aspettato che il suo primo entusiasmo si...

128 I più visti

Likes 0

Storia secondaria del patto del diavolo: Alison e Desiree si sposano

Il patto del diavolo da miopenname3000 a cura del Maestro Ken Diritto d'autore 2014 Side Story Il patto del diavolo: Alison e Desiree si sposano Nota: questo avviene tra i capitoli 32 e 33. Venerdì 12 luglio 2013 – Alison Hertz – Il matrimonio Il giorno del mio matrimonio con la mia bellezza latina, Desiree, era finalmente arrivato. Dopo oggi, sarei Alison de la Fuente. Dopo aver annullato il suo matrimonio con Brandon, Desiree è tornata al suo nome da nubile. Era un nome molto più carino di Fitzsimmons. Desiree e io abbiamo passato diverse notti a letto a parlare del...

87 I più visti

Likes 0

Pantaloni del pigiama a pois

Ciao! Questa è la mia prima storia, spero vi piaccia e apprezzo sinceramente qualsiasi feedback, commento, domanda, opinione, richiesta, ecc... la mia unica umile richiesta è che lo facciate con rispetto. Posso continuare questa storia se alla gente piace. Grazie per aver letto, divertiti! _____________________________________________________________________________________ Il suo appartamento odorava di ammorbidente, incenso Om Nagchampa e cannabis dolce. Le porte del balcone erano tutte aperte e il calore della sua ansia filtrava costantemente nel freddo tropicale della notte di gennaio. Indossava meno del solito, questa era la prima volta che vedeva le sue gambe lunghe e tornite. I suoi occhi percorsero la...

101 I più visti

Likes 0

Fare da mentore a Brandon Capitolo 12

MENTRE BRANDON Di Bob Capitolo 12: Fantasie finalmente realizzate Mentre scivolavo in un sonno profondo non potevo fare a meno di pensare a ciò di cui io e Bran avevamo parlato. Sapevo di avere più esperienza di Brandon nel campo del sesso, dato che ero la sua prima esperienza sessuale. Potrei anche dire che era piuttosto incuriosito da un'esperienza sessuale multipla. Credevo anche che sarebbe stato molto divertente, ma non volevo spingere troppo perché non volevo perdere l'amore della mia vita. Stavo per addormentarmi quando ho sentito un rumore accanto al letto. Abbiamo davvero dimenticato di chiudere a chiave la porta...

75 I più visti

Likes 0

Nuovi livelli di eccitazione

Questa è stata la chat più eccitante che abbia mai avuto su omegle.. Straniero: f 16 Tu: m 19 Tu: cosa ti porta qui? Straniero: voglio un gioco di ruolo Straniero: bordo Tu: certo piccola Tu: hai qualcosa in mente? Sconosciuto: posso essere una cattiva ragazza e tu mi punisci Tu: mi piace ;) Tu: come ti chiamo? Sconosciuto: troia, puttana, fica, troia qualsiasi cosa Tu: inizi Sconosciuto: come ti chiamo Tu: padrone Sconosciuto: ok vai e trovami che mi scopo il tuo migliore amico Sì ok Tu: che cazzo!! Tu: che diavolo è questo!!! Tu: che cazzo pensi di fare...

28 I più visti

Likes 0

Festa del 4 luglio

NOTA: per coloro che non vivono in America ho aggiunto un grafico di conversione della storia alla fine. +++++ Festa del 4 luglio Mia moglie ed io abbiamo deciso di organizzare una festa in famiglia Il 4 luglio nella nostra fattoria. Abbiamo diverse centinaia di acri di terra e possiamo fare qualsiasi cosa vogliamo. Era stato pianificato con diversi mesi di anticipo in modo da avere tutto il tempo per preparare un campo negli ultimi quaranta per tenere la festa. Poiché il quarto era di mercoledì quest'anno, abbiamo invitato tutti quelli che conoscevamo a trascorrere l'intera settimana e anche entrambi i...

691 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.