IncestoAdolescenteSesso consensualeSesso oralePrima voltaFantasiaPompinoIngoio di spermaGiovaneAutoritario

Adolescente

È pronta per il primo cumming

Nota dell'autore: questa storia contiene azioni sessuali che coinvolgono minori, se questo ti infastidisce o ti offende allora dovresti leggere una storia diversa. Inoltre questo è il mio primo tentativo di una storia, quindi buone recensioni si tradurranno in ulteriori storie. Un po' lungo e ci vuole un po' per arrivare alla vera azione, ma vale la pena leggerlo se aspetti un po'. Era stata una settimana difficile al lavoro, quindi non vedevo l'ora di godermi una birra e rilassarmi un po'. Quando sono tornata a casa ho trovato la sorellina Bree della mia coinquilina sdraiata sul divano a guardare qualcosa...

34 I più visti

Likes 0

Succhiare la vita parte 2

2. St. Louis e oltre Viaggiavamo lentamente, fermandoci ogni tre o quattro giorni in piccole città per riposarsi e rifornirsi. Alla prima occasione ho comprato un vecchio ma funzionale carro a scacchi e un'imbracatura per i due cavalli da soma, il che ha fatto risparmiare molto tempo a scaricare e caricare i cavalli. Ci siamo accoppiati quasi ogni notte mentre le abilità di Ellen sotto le coperte miglioravano. Le comprai scarpe e vestiti più adatti e le tenni costantemente conferenze sul comportamento corretto per le giovani donne poiché ancora, occasionalmente, si lamentava come una bambina quando è frustrata. Ci fermammo in...

65 I più visti

Likes 0

La prima scopata di Julia

Questa è la mia prima storia, quindi per favore dimmi cosa ne pensi! Julia era una matricola di quindici anni. Era poco più di 5'2 e aveva una figura ad eliminazione diretta. Era una di quelle ragazze piccole e formose. Aveva tette 32C e una vita minuscola che svaniva in un culo perfettamente rotondo. Aveva un viso spigoloso con labbra carnose e una pelle color avorio cremoso. Lunghi capelli castani le scendevano lungo la schiena. Ma la sua caratteristica più sorprendente erano i suoi occhi. Erano grandi, intelligenti e di un blu brillante, seminascosti sotto un ventaglio di ciglia scure. Ben...

138 I più visti

Likes 0

Kumiko - Parte 2: Svegliarsi_(0)

Ancora una volta, questa è la parte 2 del repost! ____________________________________________ Introduzione: Parte 2 della serie Kumiko. La parte 3 è già in fase di scrittura! Più corto dell'ultimo ma la parte 3 sta arrivando. Come sempre, vota e lascia commenti. -------------------------------------------------- -------------------------------------------------- --------------- Si svegliò con un brivido, notando l'oscurità nella stanza. I suoi occhi si adattarono rapidamente alla luce e vide un fuoco che stava per spegnersi. Non ricordava che ci fosse un caminetto nella sua camera da letto e poi notò il leggero peso tra le sue braccia. Era Kumiko, nuda come lui, profondamente addormentata con uno sguardo...

140 I più visti

Likes 0

Il lottatore parte 1

Il lottatore prima parte Questa storia parla di un ragazzo timido e di un amico di famiglia che lo ha aiutato a superare le sue ferite e la sua timidezza per raggiungere la vetta. È un po' una lunga storia. Mi sono lasciato trasportare questa volta. Anche in questo caso sto usando una buona dose di correttore ortografico sicuro per la mia dislessia, ma consigli e commenti sono molto graditi. Fatemi sapere se siete arrivati ​​alla fine ragazzi per favore. The Silent Assassin era il suo ring name e non era un caso vero nome Adam, era un prodotto dello sviluppo...

183 I più visti

Likes 0

Come l'ho sognato Parte 2 Capitolo 15

Kishimoto è un uomo e proprietario della serie Naruto. Ora per favore LEGGI . . . . . . Ecco l'inizio della parte 2 Scritto da Dragon of the Underworld Revisionato da Evildart17/Darkcloud75 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx Come l'ho sognato Parte 2 Capitolo 15 Cinque anni dopo È stato un bel pomeriggio che sembrava che si stesse rapidamente trasformando in un acquazzone; tuttavia alle tre figure nella foresta non importava. Una figura si nascondeva in qualche boscaglia cercando di non essere rilevata mentre spiava silenziosamente le altre due figure, cercava di non muoversi o fare rumore. Non c'era modo che si lasciasse prendere. Una...

176 I più visti

Likes 0

Fortuna e amore: IX

Zoë partì a mezzogiorno per il suo viaggio. Apparentemente aveva già fatto le valigie ed era pronta, ma i suoi genitori erano convinti che volesse passare la notte con un'amica prima di partire. Così avevano felicemente acconsentito. Se ne andò con un lungo abbraccio e un bacio più lungo, scomparendo per la strada nel suo veicolo. Pensò all'accordo che avevano fatto, all'accordo per rendere ufficiali i loro appuntamenti al suo ritorno. Le parole che gli aveva sussurrato prima di andarsene lo fecero scuotere la testa, chiedendosi che fine avesse fatto con lei. Per un momento Mike non pensò ad altro che...

158 I più visti

Likes 0

Sfiato

Avevamo circa 15 e 14 anni, sarebbe stata molto sotto di me quando abbiamo ottenuto l'ordine al punto che alcuni avrebbero pensato che ci frequentavamo non lo vedevo diverso fino a quando non sarebbe stata sotto di me in modi che mi avrebbero reso duro e la sua conoscenza e non si muoveva se lo capite tutti ma come stavo dicendo lei si sarebbe seduta sulle mie ginocchia e lo avrebbe riempito alzarsi e non si sarebbe mossa a volte si sarebbe messa a proprio agio noi avremmo dormito nello stesso letto e io avrei dormito su un fianco e lei...

202 I più visti

Likes 0

Babysitter con Tara pt.1

Se mi avessi detto 3 mesi fa che sarei stato a casa della mia migliore amica, sdraiato nudo a letto con lei dopo una notte intera di sesso, probabilmente ti avrei preso a pugni in faccia e mi sarei assicurato che non avessi mai il naso dritto ancora. Eppure, è lì che mi sono ritrovato circa una settimana fa, tenendo il suo corpo caldo tra le mie braccia mentre si addormentava lentamente, i nostri corpi intrecciati. Ma sto andando avanti a me stesso. Tutto è iniziato circa 2 settimane fa. La mia amica Tara e io facevamo da babysitter, un'attività normale...

260 I più visti

Likes 0

Legami familiari (2)

Ho sollevato il mio cazzo da Stephanie e mi sono seduto. Stephanie si sedette in ginocchio e mi guardò. L'ho osservata nel bagliore dello schermo del suo computer. Ho guardato in basso il suo corpo nudo fino alla piccola piscina che si stava lentamente svuotando dalla sua figa. Una piccola pozzanghera dei nostri succhi d'amore. Beh... dissi. È meglio che vada a letto. Mi hai sfinito. Sì. Ho quell'effetto sulle persone. Lei disse. Ho allungato la mano e l'ho fatta scorrere lungo il suo braccio. Mi avvicinai e le diedi un bacio. Ci vediamo domattina. Ho detto. Prima cosa. lei rispose...

410 I più visti

Likes 0