Come l'ho sognato Parte 2 Capitolo 15

259Report
Come l'ho sognato Parte 2 Capitolo 15

Kishimoto è un uomo e proprietario della serie Naruto.
Ora per favore LEGGI
. . . . . . Ecco l'inizio della parte 2
Scritto da Dragon of the Underworld
Revisionato da Evildart17/Darkcloud75

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Come l'ho sognato
Parte 2
Capitolo 15
Cinque anni dopo
È stato un bel pomeriggio che sembrava che si stesse rapidamente trasformando in un acquazzone; tuttavia alle tre figure nella foresta non importava.
Una figura si nascondeva in qualche boscaglia cercando di non essere rilevata mentre spiava silenziosamente le altre due figure, cercava di non muoversi o fare rumore. Non c'era modo che si lasciasse prendere. Una volta che le figure furono fuori vista, la figura emise un sospiro di sollievo pensando che fosse finita.
Sicuramente potrebbe fare di più per nascondersi, ma poi non sarebbe giusto.
"Ah, ti abbiamo trovato papà" dissero due bambini di cinque anni dietro a Naruto.
"Aww e qui pensavo di averti fatto male" disse Naruto.
"La mamma ha detto che non ci diventerai mai furba" ha detto Emi la bambina bionda che aveva un sorriso proprio come suo padre. (A/n solo così sai che Emi significa sorriso ed è un nome giapponese). Affrontò rapidamente Naruto in un enorme abbraccio mentre entrambi cadevano a terra.
"Ehi, aspetta un minuto, voi due stavate usando il vostro Byakugan" disse Naruto vedendo che Saya, la bambina dai capelli blu notte, lo aveva ancora attivato.
Quando le ragazze sono nate tutti pensavano che non avessero il Byakugan perché avevano gli occhi del padre. Anni dopo tutti scoprirono che le ragazze avevano davvero la linea di sangue della madre, una volta quando le ragazze erano davvero arrabbiate con qualcuno e senza rendersene conto avevano attivato il Byakugan; questo è successo pochi mesi prima che compissero cinque anni.
Il loro Byakugan non era lo stesso degli Hyuga, perché avevano occhi normali quando attivano il loro Byakugan, le loro pupille si riducono di dimensioni fino a scomparire e il colore dei loro occhi si attenua ma non si completa dando loro un colore azzurro cielo al loro Byakugan .
"La mamma ti ha insegnato che non è vero?" chiese Naruto.
"La mamma ha detto che se avessimo usato il nostro Byakugan avremmo potuto trovarti più velocemente e saremmo potuti tornare a casa più velocemente" disse Saya mentre Emi si limitava a sorridere e annuire.
Naruto afferrò Saya con una mano e la portò a sé mentre faceva il solletico a lei ed Emi allo stesso tempo. Essere impotenti tutto ciò che le ragazze potevano fare era ridere.
Su richiesta di Naruto, Hinata rimase a casa a riposare, mentre portava le ragazze a giocare. Hinata voleva stare vicino alle sue bambine quindi voleva andare con loro nella foresta ma perché era stanca e aveva un po' di nausea all'inizio della giornata, Naruto le chiese di restare e così fece. Vedi, Hinata era di nuovo incinta, era incinta di quattro mesi.
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Tre figure stavano su un ramo di un albero, ciascuna coperta da un mantello scuro con sopra delle nuvole leggere.
"E' ancora ora" chiese Kisame, erano lontani da Naruto e sua figlia quindi non li avrebbero rilevati.
"Non ancora, dobbiamo prima aspettare che la natura faccia le sue cose", ha detto Itachi.
"Oggi completeremo il nostro obiettivo", ha detto Zetsu.
"Sarà davvero facile", ha detto Kisame.
Il vento iniziò a salire spingendo al vento i mantelli delle tre figure dando l'indicazione che il tempo stava per cambiare.
"Voglio già farla finita" disse Kisame
"Non preoccuparti, Kisame, è ora" disse Itachi mentre tendeva il braccio sentendo le gocce di pioggia colpirgli la mano.
"Bene" disse Zetsu.
"Spero solo che anche gli altri possano fare il loro lavoro", ha detto Kisame.
"Andiamo" disse Itachi.
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Hinata era seduta sul divano circondata dai suoi amici. Alla sua destra c'era Tenten che teneva il figlio di due anni Hyuuga Kenshin. Neji e Tenten stavano insieme da quattro anni ma hanno deciso di avere un bambino solo due anni prima.
Alla sinistra di Hinata c'era Ino, anch'essa molto incinta, sette mesi per l'esattezza. Ino non era le ragazze superficiali che era ora che era con Chouji; stanno insieme da due anni.
Sakura che era seduta di fronte a loro era ancora single; non riusciva ancora a trovare un ragazzo che pensava potesse essere all'altezza di Sasuke.
"Quindi, quanto tempo ci resta" ha chiesto Tenten, le ragazze stavano semplicemente uscendo a parlare di cose da ragazze.
"Non so forse trenta minuti prima che tornino" disse Hinata.
"Non so se sembra che stia per piovere", ha detto Sakura.
Hinata si alzò.
"Stavi andando Hinata?" chiese Ino.
"Devo andare a prendere dei vestiti puliti per le ragazze nel caso in cui si bagnino", ha detto Hinata mentre andava nella stanza della ragazza.
"Quindi Ino quanto tempo è passato da quando hai fatto sesso" chiese Sakura.
“Da quando ho scoperto di essere incinta” ha risposto Ino.
Hinata tornò con dei vestiti in mano e tornò a sedersi.
"Anche Hinata sei incinta, come puoi sopportare di non fare sesso per così tanto tempo" ha chiesto Tenten.
"Ehi, che mi dici di Naruto, ricorda che ha detto che praticamente lo fanno ogni giorno, immagina un ragazzo che passa dal sesso ogni giorno al niente sesso", ha detto Sakura.
“Io-io. . . Devo solo” disse Hinata mentre dentro di sé pensava a qualcos'altro.
'Diventerebbero matti se dicessi loro cosa sta succedendo' pensò Hinata.
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Naruto poteva sentire la pioggia cadere sul suo viso.
“Sembra che i tempi di gioco siano finiti. . . . . . A quanto pare pioverà più forte, dovremmo tornare” disse Naruto guardando come le ragazze.
"NOOoo voglio giocare sotto la pioggia papà", ha detto Saya.
"Sì anch'io" disse Emi.
“Non credo che voi ragazze vi ammalerete e la mamma mi ucciderà se lo fate. . . . . . Forza” rispose Naruto mentre si alzava e tutti e tre iniziarono a camminare verso il villaggio.
Mentre camminavano, Saya corse velocemente da Naruto e gli saltò sulla schiena.
"Dì cosa stai facendo" disse Emi.
"Papà mi farà fare un giro sulle spalle, vero papà"
"Certo tesoro" rispose Naruto.
"Papà portami anche tu" chiese Emi.
"Ummm ok qui tieni il mio braccio e non lasciarlo andare ok" disse mentre allungava il braccio ed Emi lo prendeva, Naruto poi la sollevò e camminò con entrambe le ragazze su di lui.
"Cammina più veloce papà" chiese Saya quando la pioggia iniziò finalmente a piovere inzuppandoli.
"Pensavo volessi bagnarti" rispose Naruto.
Invece di camminare più velocemente, Naruto saltò all'indietro mentre scivolava a terra, aveva appena evitato che un kunai si dirigesse verso di lui e se non si fosse mosso quel kunai avrebbe colpito Emi proprio sulla sua testa.
Naruto mise giù Emi e la spostò dietro di lui e fece rapidamente un clone per stare vicino a loro mentre faceva un passo avanti.
"Chi sei e cosa vuoi?" disse Naruto ad alta voce.
Le tre figure apparvero e Naruto poté solo irrigidirsi vedendo quattro membri dell'Akatsuki
"Ora immagino che tu sappia perché eri qui" disse Kisame.
Il clone Naruto ha afferrato le ragazze e ha cercato di correre a casa ma è stato fermato da Kisame, il clone è scomparso dopo essere stato colpito al viso facendo cadere le ragazze.
"Mio hai delle belle ragazze" disse Kisame.
"NON TOCCARLI" urlò Naruto.
"Se non vieni con noi, li ucciderò" disse Kisame mentre si fermava sopra le ragazze; agitò la sua spada contro di loro.
“KISAME STOP” gridò Itachi, Kisame si fermò a metà.
"Dato che vuoi un po' di azione, prendi Naruto e io mi prenderò cura delle ragazze" disse Itachi.
"Ora stai parlando" disse Kisame mentre si precipitava verso Naruto mentre Itachi appariva accanto alle ragazze.
"Aspetta, verrò con te, ma non fargli del male" disse Naruto.
"Bene, Kisame prendi Naruto e andiamo" disse Itachi.
"Aspetta, dovremmo prendere le ragazze per ogni evenienza" disse Zetsu.
“No non ce n'è bisogno” disse Itachi.
"Penso davvero che dovremmo" disse di nuovo Zetsu.
"No, ho detto che stavo venendo con te, non hai bisogno di prenderli" disse Naruto.
"Itachi ha appena afferrato le ragazze e andiamo" disse Kisame.
Itachi ha afferrato entrambe le ragazze.
"Noooo"— Naruto urlò prima di essere messo fuori combattimento.
"Papà!!" urlarono entrambe le ragazze.
Itachi eseguì rapidamente un genjutsu facendo addormentare le ragazze.
"Proprio come ho detto, facile", ha detto Kisame.
Le quattro figure poi scomparvero mentre la pioggia continuava a piovere e il cielo era il più scuro possibile.
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx


Un
-La prima parte della storia si è concentrata su come Hinata è stata finalmente in grado di ottenere la fiducia necessaria per fare ciò di cui aveva bisogno per farsi una vita con Naruto. LA PARTE SECONDA si concentrerà sulla paura di Naruto di poter fallire e perdere la sua famiglia
Ho messo da parte il mio obiettivo di governare il mondo e invece ho deciso che realizzerò la storia più recensita..
. . . Quindi non essere timido e dimmi cosa odi, cosa ami, cosa vuoi che accada e cosa pensi
COSÌ REVISIONE. . . Dopo
Naruhina4eva.

Storie simili

Fantacalcio parte 3

Se non lo sai, questa è la mia prima serie di racconti fantasy. Sono un nuovo scrittore e sembra che stia migliorando man mano che vado avanti. So che la mia prima storia è andata bene... e la mia seconda è stata anche meglio, ma spero di stupirvi con questa. Apprezzo le critiche costruttive... e leggo davvero tutti i commenti. --- *BIP BIP BIP BIP* Mi svegliai. Ohhhhh... dissi, stropicciandomi gli occhi. Che cosa è? Ho guardato l'orologio sul comodino di Kevin, le 8:30. Merda!! Kevin svegliati!!! Ho urlato. I suoi capelli erano ancora arruffati dalla sera prima, ci siamo divertiti...

559 I più visti

Likes 0

The Forgotten Heroes Capitolo 3

Tu ed Eve andate nella foresta in fuga dai Cavalieri del Quinto Drago. Per uccidere il silenzio chiedi a Eve qualcosa su di lei. Allora come sei finito nell'Isola del Nord? Eve la afferrò per le braccia e sul suo viso si spostò un'espressione di profondo pensiero. Ero giovane a soli 23 anni, ancora un bambino da elfi, ma la mia tribù è stata assassinata e quasi spazzata via da una banda di coloni umani. Sono stato risparmiato a causa della mia bellezza naturale e venduto come schiavo anni dopo sono finito nel mezzo dove un ricco uomo della tribù dell'Orintash...

733 I più visti

Likes 0

Un giorno con il mio amico

Gemetti piano mentre mi sentivo svegliarmi, sbadigliavo e guardavo l'orologio con i miei occhi velati, dormivo come un compagno inafferrabile eppure altrettanto difficile da eliminare. 9:30, eh? pensai, ovviamente pensando che potevo riposare un po' di più. Tuttavia, quando ho visto la data sullo schermo digitale del mio segnatempo, sabato, sono saltato fuori dal letto e sono corso in bagno. Ho avuto la fortuna di aver trovato un lavoro decente e un appartamento con i comfort di una casa, anche se più piccola. Non direi di essere benestante, ma almeno potevo mantenermi a mio agio. Quando ho raggiunto il bagno mi...

176 I più visti

Likes 0

È pronta per il primo cumming

Nota dell'autore: questa storia contiene azioni sessuali che coinvolgono minori, se questo ti infastidisce o ti offende allora dovresti leggere una storia diversa. Inoltre questo è il mio primo tentativo di una storia, quindi buone recensioni si tradurranno in ulteriori storie. Un po' lungo e ci vuole un po' per arrivare alla vera azione, ma vale la pena leggerlo se aspetti un po'. Era stata una settimana difficile al lavoro, quindi non vedevo l'ora di godermi una birra e rilassarmi un po'. Quando sono tornata a casa ho trovato la sorellina Bree della mia coinquilina sdraiata sul divano a guardare qualcosa...

120 I più visti

Likes 0

Legalmente vincolante, cap.4

Ho guardato mentre la sua espressione passava dalla vuota incomprensione allo shock, a una comprensione e accettazione lentamente nascenti, e infine a un profondo senso di liberazione e poi: pura felicità. I suoi occhi traboccarono di nuovo, ma per un motivo diverso. Annuì vigorosamente, incapace di parlare, e mi gettò di nuovo le braccia al collo come se stesse accettando una proposta di matrimonio. E 'questo quello che vuoi? dissi piano nel suo orecchio. Sì. Ohhhh... sì! Mi ha baciato la guancia, la mascella, il collo e mi ha stretto ancora di più. Ho aspettato che il suo primo entusiasmo si...

128 I più visti

Likes 0

Storia secondaria del patto del diavolo: Alison e Desiree si sposano

Il patto del diavolo da miopenname3000 a cura del Maestro Ken Diritto d'autore 2014 Side Story Il patto del diavolo: Alison e Desiree si sposano Nota: questo avviene tra i capitoli 32 e 33. Venerdì 12 luglio 2013 – Alison Hertz – Il matrimonio Il giorno del mio matrimonio con la mia bellezza latina, Desiree, era finalmente arrivato. Dopo oggi, sarei Alison de la Fuente. Dopo aver annullato il suo matrimonio con Brandon, Desiree è tornata al suo nome da nubile. Era un nome molto più carino di Fitzsimmons. Desiree e io abbiamo passato diverse notti a letto a parlare del...

87 I più visti

Likes 0

Pantaloni del pigiama a pois

Ciao! Questa è la mia prima storia, spero vi piaccia e apprezzo sinceramente qualsiasi feedback, commento, domanda, opinione, richiesta, ecc... la mia unica umile richiesta è che lo facciate con rispetto. Posso continuare questa storia se alla gente piace. Grazie per aver letto, divertiti! _____________________________________________________________________________________ Il suo appartamento odorava di ammorbidente, incenso Om Nagchampa e cannabis dolce. Le porte del balcone erano tutte aperte e il calore della sua ansia filtrava costantemente nel freddo tropicale della notte di gennaio. Indossava meno del solito, questa era la prima volta che vedeva le sue gambe lunghe e tornite. I suoi occhi percorsero la...

101 I più visti

Likes 0

Fare da mentore a Brandon Capitolo 12

MENTRE BRANDON Di Bob Capitolo 12: Fantasie finalmente realizzate Mentre scivolavo in un sonno profondo non potevo fare a meno di pensare a ciò di cui io e Bran avevamo parlato. Sapevo di avere più esperienza di Brandon nel campo del sesso, dato che ero la sua prima esperienza sessuale. Potrei anche dire che era piuttosto incuriosito da un'esperienza sessuale multipla. Credevo anche che sarebbe stato molto divertente, ma non volevo spingere troppo perché non volevo perdere l'amore della mia vita. Stavo per addormentarmi quando ho sentito un rumore accanto al letto. Abbiamo davvero dimenticato di chiudere a chiave la porta...

75 I più visti

Likes 0

Nuovi livelli di eccitazione

Questa è stata la chat più eccitante che abbia mai avuto su omegle.. Straniero: f 16 Tu: m 19 Tu: cosa ti porta qui? Straniero: voglio un gioco di ruolo Straniero: bordo Tu: certo piccola Tu: hai qualcosa in mente? Sconosciuto: posso essere una cattiva ragazza e tu mi punisci Tu: mi piace ;) Tu: come ti chiamo? Sconosciuto: troia, puttana, fica, troia qualsiasi cosa Tu: inizi Sconosciuto: come ti chiamo Tu: padrone Sconosciuto: ok vai e trovami che mi scopo il tuo migliore amico Sì ok Tu: che cazzo!! Tu: che diavolo è questo!!! Tu: che cazzo pensi di fare...

28 I più visti

Likes 0

Festa del 4 luglio

NOTA: per coloro che non vivono in America ho aggiunto un grafico di conversione della storia alla fine. +++++ Festa del 4 luglio Mia moglie ed io abbiamo deciso di organizzare una festa in famiglia Il 4 luglio nella nostra fattoria. Abbiamo diverse centinaia di acri di terra e possiamo fare qualsiasi cosa vogliamo. Era stato pianificato con diversi mesi di anticipo in modo da avere tutto il tempo per preparare un campo negli ultimi quaranta per tenere la festa. Poiché il quarto era di mercoledì quest'anno, abbiamo invitato tutti quelli che conoscevamo a trascorrere l'intera settimana e anche entrambi i...

691 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.