Venire conveniente con la sorella(1)

68Report
Venire conveniente con la sorella(1)

Cumming con la sorella

Sono diventata molto curiosa dell'anatomia femminile in tenera età. Avevo un fratello di 2 anni più grande di me da cui ho ereditato le riviste sporche ma meglio ancora, avevo anche una sorella di 5 anni più grande di me che era davvero sexy!! La chiamerò Shelly.
Ora Shelly era forte e uscivamo molto. Era sempre molto a suo agio a camminare per casa con le mutandine e un reggiseno o un top a tubo o qualcosa di rivelatore, specialmente dopo che ha iniziato a crescere le tette!
Sono diventato ossessionato dal tentativo di vedere le sue tette nude! Per fortuna ho scoperto nel mio armadio uno spioncino molto comodo con una vista perfetta su tutto il bagno. Ricordo la prima sera che veniva da dovunque e la osservavo in ogni suo movimento, e quando la sentivo dire "vado a farmi un bagno" mi veniva duro solo a pensare a cosa avrei visto! Quando sono arrivato al mio posto, non sono rimasto deluso!
Ho aspettato circa 5 minuti prima che volasse in bagno, chiudesse a chiave la porta, aprisse l'acqua per riempire la vasca, quindi, la mia parte preferita!!
Si è seduta sul lato della vasca da bagno e si è slegata le scarpe da ginnastica, le ha calciate via, poi si è tolta i calzini. Poi, in quello che sembrava un movimento lento, si sbottonò la camicia, se la tolse e la gettò su una pila. Non ho mai visto niente con più intensità! Allungò una mano dietro la schiena e si slacciò il reggiseno, e pochi secondi dopo ero nella mia gloria!
Si è tolta il reggiseno e ho visto le mie sorelle con delle vere tette nude! È stato fantastico! Ho tirato fuori il cazzo e l'ho accarezzato mentre la guardavo togliersi le mutandine.
Ho visto il suo culo nudo mentre entrava nella vasca e si sedeva. Ho sparato il mio carico sul pavimento e mi sono diretto tranquillamente verso il mio letto. Sono diventato ossessionato dal guardarla togliersi i vestiti e fare il bagno.
Ho iniziato a frequentare sempre di più la sua camera da letto, divertendomi a vederla andare in giro con reggiseno e mutandine. Molte volte ho aspettato che tornasse a casa la sera sperando di vederla mentre si spogliava.
Quando è entrata nella stanza ho fatto finta di dormire e lei si sarebbe semplicemente messa a letto accanto a me in reggiseno e mutandine. Aspettavo finché non sapevo che dormiva e cercavo di toccarla. Metterei la mia mano sul retro delle sue mutandine per accarezzarle le natiche e poi infilare la mia mano nel suo reggiseno per sentire il suo capezzolo.
Una notte mi sono davvero addormentato e quando mi sono svegliato doveva essere davvero ubriaca ed era svenuta sdraiata accanto a me completamente nuda. Non ho potuto resistere mettendo la mia bocca sul suo seno e leccare il suo capezzolo. Quando ho saputo che non si sarebbe svegliata, sono diventato più audace e ho messo la mia mano tra le sue gambe e le ho toccato delicatamente la figa.
Ho iniziato a succhiarle il capezzolo e le ho stretto il seno e quando ho alzato lo sguardo per assicurarmi che stesse ancora dormendo, i suoi occhi erano aperti e mi guardavano!
Ero così imbarazzato e ho detto "mi dispiace" e mi sono allontanato da lei. Rotolò verso di me e mi sussurrò all'orecchio "è stato davvero bello" mentre la sua mano prendeva le mie mutande e ci infilava dentro e mi afferrava il cazzo. Mi sentivo così bene e sono diventato subito duro mentre lei sussurrava "ti dispiace se ci gioco"? Ho borbottato "no, ci si sente bene"!
Ha detto "toglieteli" mentre mi aiutava a spingerli giù. Ha sussurrato "succhiami di nuovo la tetta"! Mi girai all'indietro e presi il suo capezzolo in bocca e lo succhiai mentre lei mi masturbava. Le ho detto "Sto per venire" e lei ha puntato il mio cazzo sulle sue tette e io ho spruzzato la mia sborra su tutte le sue tette e sulla sua pancia.
Ha strofinato un po' del mio sperma con il dito, mi ha guardato negli occhi e l'ha leccato via dal dito. Ha sussurrato "è stato carino" e mi ha baciato sulle labbra, si è alzata dal letto ed è andata nel suo bagno.
La mattina dopo mi sono svegliato e lei dormiva con reggiseno e mutandine. Mi alzai silenziosamente dal letto e andai in bagno a farmi un bagno. Riempii la vasca ed entrai. Continuai a pensare alla sera prima e mi venne di nuovo duro. Mi sono insaponato la mano e ho iniziato a massaggiarmi il cazzo. Poi hanno bussato alla porta e Shelly ha chiesto "posso fare pipì"? Ho coperto la mia erezione con uno straccio e ho risposto "vieni dentro"!
È entrata e mi ha sorriso dicendo "buongiorno" mentre si abbassava le mutandine, si sedeva sul water e iniziava a fare pipì. Si alzò e guardò la mia mano che copriva il mio cazzo duro. Si è inginocchiata accanto alla vasca da bagno e ha sussurrato "vuoi che ti faccia venire, ti masturbo se vuoi"! Ho appena scosso la testa "sì"! Si è insaponata la mano e ha afferrato il mio cazzo e ha iniziato ad accarezzarlo! Allungò una mano dietro la schiena, si slacciò il reggiseno e lo lasciò cadere, esponendomi le tette. Li ho fissati e lei ha sorriso chiedendomi "vuoi giocare con loro"? Ho appena preso una tetta e l'ho strizzata e accarezzata mentre lei mi masturbava!
Non ci volle molto prima che tornassi. Si è lavata la mano, mi ha detto "è stato divertente, mi piace farti venire! Poi si è avvicinata per sussurrarmi all'orecchio "Non vedo l'ora di succhiarlo e ingoiare il tuo sperma"! Ha appena sorriso, si è alzata e se n'è andata .
Non riuscivo a smettere di pensare a quello che ha sussurrato, sul voler succhiare il mio cazzo e farmi venire in bocca!
Quella stessa sera non volevo sembrare troppo ovviamente disperato che mia sorella mi succhiasse il cazzo, quindi me ne vado casualmente nel soggiorno, sul divano a guardare la tv. Shelly è tornata a casa presto ed è andata a farsi un bagno. Non passò molto tempo prima che entrasse nella stanza di famiglia con una grande ciotola di popcorn chiedendo "ti dispiace se mi unisco a te"?! Ho detto "certo che no"! Tutto quello che indossava era una vestaglia corta, e non riuscivo a capire cosa ci fosse sotto!
Abbiamo condiviso la ciotola di popcorn, poi lei mi ha gettato un cuscino in grembo e si è sdraiata con la testa sul cuscino sulle mie ginocchia! Abbiamo guardato la tv per un po' prima che i miei genitori tornassero a casa, facessero capolino e si dassero la buonanotte.
Shelly mi ha tolto il cuscino dalle ginocchia e mi ha appoggiato la testa sulle ginocchia, e io indossavo pantaloncini senza mutande! C'era solo un sottile pezzo di stoffa corta del pigiama tra il mio cazzo e la sua guancia!
Non ho potuto fare a meno di diventare eretto, e quando ha sentito il mio cazzo indurirsi contro il suo viso, ha mosso la mano sulla mia coscia e ha iniziato a strofinare il mio cazzo sui miei pantaloncini.
Poi è diventato incredibilmente caldo! La sua bocca era proprio sopra la mia cintura e mi ha tirato giù i pantaloncini quel tanto che bastava perché la testa del mio uccello scivolasse fuori proprio davanti alla sua bocca. Poi ho sentito la sua lingua leccare la testa del mio cazzo. L'altra sua mano stava giocando con le mie palle e prima che me ne rendessi conto stava leccando la testa del mio cazzo, lungo l'asta, e mi ha leccato le palle!
Prima che me ne rendessi conto, mi stava facendo un fantastico pompino e mi stavo avvicinando molto a spararle il mio sperma in bocca!! Ha dondolato la sua faccia sul mio cazzo, prendendo molto del mio cazzo in bocca! Sono abbastanza sicuro che la punta del mio cazzo le stesse colpendo in fondo alla gola!
È stato stupefacente! Mi ha appena succhiato il cazzo selvaggiamente finché non ho detto "Sto per venire"! Rotolò giù dal divano e si inginocchiò sul pavimento tra le mie gambe, mise la bocca aperta davanti al mio cazzo pre=cummming con la lingua fuori per catturare il mio orgasmo sulle sue papille gustative.
Devo spiegare come non fossi così calmo e freddo come mi ritraggo nella mia piccola storia qui! Ero come una scolaretta spaventata, che si stava davvero godendo l'incredibile esperienza sessuale, avevo molta paura che qualcuno ci beccasse e saremmo stati considerati dei mostri per sempre!
Ma guardando il mio cazzo a un centimetro dalla sua bocca, con la lingua fuori, sapendo che il mio sperma le schizzerà proprio in bocca, e poi è esattamente quello che è successo, mi sento molto a mio agio nell'essere un mostro!
Guardarla negli occhi mentre il mio sperma si depositava sulla sua lingua e gocciolava dalle sue labbra era incredibile! Si è comportata come se amasse il sapore del mio sperma, leccandosi le labbra e ha tirato fuori la lingua per mostrarmi quanto del mio sperma stava ingoiando!

Storie simili

L'autostoppista Capitolo 15 - Casa dolce casa

Erano appena passate le 23 quando siamo entrati nel mio garage, ho preso la borsa con le cose che avevo portato e l'ho fatta entrare. Ho detto ad Alexa di accendere le luci del bar quando siamo entrati e May Ann ha detto: Gesù Tony, questo è bellissimo .” Mettiti a casa mentre metto via tutto. Vagò per le scale, andò nella veranda e accese la luce esterna in modo da poter vedere il grande cortile, il ponte e la piscina. Poi tornò dentro, guardò alcune foto e salì al piano di sopra. L'ho trovata seduta sul bordo del mio letto...

799 I più visti

Likes 0

IL NOSTRO BUON TEMPO

Siamo appena tornati a casa dalla nostra serata fuori. Mio marito James ha aperto la porta ed è andato in cucina a prendere qualcosa da bere mentre do il benvenuto ai nostri nuovi amici a casa nostra. Avevamo incontrato Stacy e Brandon al bar ed eravamo diventati amici in pochissimo tempo. Stacy era una bella donna di circa un metro e ottanta con bei capelli rossi fino a lei, ma era una ragazza molto magra. Brandon era un ragazzo dall'aspetto molto in forma, alto, capelli castani e una bella corporatura per se stesso. James è uscito dalla cucina, aveva tirato fuori...

806 I più visti

Likes 0

La moglie di Harvey e i suoi amici

Harvey stava filmando sua moglie, che aveva appena avuto il viso ricoperto di sperma dal cazzo di 11 pollici del suo Master Max. Per ripulirlo, ora Max stava pisciando su tutta la faccia di Ginger. La rossa di 58 anni ha trovato questo rilassante e non fuori dalla norma. Max era un uomo di 20 anni che era la sua costante Maledom, si erano incontrati 1 anno prima in un club di scambisti e ora Max viveva nella Master Suite a casa loro. Ginger avrebbe fatto soldi per il suo padrone andando in webcam, lui si era sistemato nella tana. La...

771 I più visti

Likes 0

Anya combatte il martello

Parte 4 Anya combatte il martello Intorpidita ed esausta, Anya sentì qualcosa di morbido sfiorarle il naso, alzando la mano e lo allontanò, solo per vederlo tornare pochi secondi dopo. Borbottando incoerentemente, rotolò via e colpì un muro, alzando una mano e sentì il muro. Beh, era difficile, ma c'era una strana consistenza morbida su di esso, come se stesse spingendo in un corpo. Sorridendo ai suoi stupidi pensieri Anya vi appoggiò la mano e si rannicchiò più vicino, solo per sentire una risata estremamente umana provenire dal muro. whaa mormorò Anya mentre costringeva i suoi occhi ad aprirsi su un...

731 I più visti

Likes 0

Tenero amore II

Introduzione: Per comprendere e apprezzare appieno questa storia, leggere la Parte I di Tender Love. Mi dispiace che ci sia voluto così tanto tempo per la parte 2, mio ​​padre è morto e io ero distratto. La giovane donna latina giaceva sopra la mia forma nuda con il mio cazzo duro come una roccia ancora incastrato tra le labbra della sua figa, come se fossi un dildo umano per il suo piacere. Potevo sentire i suoi caldi succhi d'amore che cominciavano a raffreddarsi mentre gocciolava dai lati delle mie cosce. Si è riposata dal potente climax che aveva appena sperimentato strofinando...

743 I più visti

Likes 0

La ragazza del maestro

Raggiunge il cielo, i polsi abbracciati nella presa di stretti vincoli mentre sta in piedi, i piedi divaricati, ancorata al pavimento da vincoli simili. Intorno al suo collo giace la fascia tesa di un bavaglio che le interrompe la voce e un'altra fascia che tiene una benda sugli occhi dei suoi bellissimi occhi morbidi. È legata a 4 anelli, due avvitati nel pavimento, affondati nelle pesanti assi, mentre l'altra coppia è saldamente avvitata alle pesanti travi del tetto del soffitto. La luce tremolante delle candele la circonda e la dolce aria della notte estiva aleggia sulla sua nudità. Rabbrividisce in attesa...

698 I più visti

Likes 0

Allenare mia figlia 1

Tutto è iniziato un giorno in cui ero ubriaco e incapace di fare nulla da solo. Prima di iniziare, ti fornirò alcune informazioni di base su di me e mia figlia. Avevo 37 anni in ottima forma e un uomo molto bello. Capelli castani e occhi color nocciola. Mi sono rasato regolarmente in modo che il mio corpo fosse sempre liscio. Mia figlia quando è iniziata questa era una giovane e vivace bambina di otto anni che era molto carina e si stava sviluppando prima di tutte le altre ragazze della sua età. Adora e ama totalmente suo padre con ogni...

747 I più visti

Likes 0

Parte 5_(1)

Accendi la fotocamera: Toni è seduta sul bordo del letto con Joe e io in piedi su ogni lato di lei si sta accarezzando un cazzo in ogni mano, a turno succhiandoli e leccandoli a turno, inizia a prendersela davvero mentre fa la gola profonda gemendo e conati di vomito mentre va avanti ci tira su sul letto per i nostri cazzi e ci mettiamo in posizione. Joe si è sdraiato sulla schiena e Toni a cavallo di lui ha guidato il suo grosso casco nella sua figa bagnata, l'ho guardata un po' per poterla vedere una crema bianca densa scivola...

669 I più visti

Likes 0

Sì signore, farò quello che vuole Parte 3 che ho dovuto guardare

Capitolo 4 ; La festa privata di Colin. Ho inventato un milione di scuse con il mio ragazzo negli ultimi tre giorni, e dopo aver avuto paura che fosse in ospedale ho provato a chiamare per spiegare. Non ha risposto. Fanculo. Ho lasciato un messaggio di merda e mi sono precipitato verso l'ingresso inquietante del Trump International. Ho fatto in modo di non essere in ritardo per non volere un altro duro culo dal mio capo. Il mio culo era ancora dolorante. Ogni volta che ci pensavo la mia faccia arrossiva e sentivo caldo dappertutto. Hotel ridicolo. Le camere erano come...

661 I più visti

Likes 0

Il risveglio sessuale di Jennifer - Ch5 - Prendere il sole

1 suggerimento Jennifer, ti ricordi che ho menzionato un bel posto appartato dove possiamo andare a prendere il sole in pace? 'Sì.' Vorresti andarci domani? 'Oh si.' È un po' fuori dai sentieri battuti, quindi che ne dici di noleggiare un paio di biciclette per arrivarci? Ok, ma non ci renderà un po' accaldati e sudati quando arriviamo? «Oh, sì, decisamente, ma questo è il punto. Ne varrà la pena, vedrai.' 2 Prepararsi Cosa dovrei indossare? si chiese Jennifer, guardando attraverso il suo guardaroba e sistemandosi su un crop top scollato con una minigonna avvolgente. Decise che avrebbe indossato anche il...

595 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.